Inaugurazione nuova sede

Ci siamo: venerdì 4 novembre, a partire dalle ore 18:00, si terrà l’inaugurazione della nuova sede in  via C. Cipolla, 14.

Un momento di festa, un’occasione per presentare al territorio le attività svolte e i progetti futuri.

invito-inaugurazione-bellissima-terra

Nata dalla collaborazione tra Veneto e Lombardia, dove ha sede l’altro polmone, quello artistico, della Cooperativa, Bellissima Terra è l’unica impresa veronese riconosciuta come “Start Up Innovativa Sociale a vocazione scientifica” e intende porsi come soggetto istituzionale importante in grado di rafforzare quel legame ancora poco riconosciuto tra innovazione e impresa sociale.

«La nostra Cooperativa propone e sostiene progetti che favoriscano l’innovazione» spiega la presidente Paola Bissoli «Quando si parla di innovazione è inevitabile che la mente corra a quella tecnologica o informatica. L’innovazione a cui mi riferisco è molto più profonda e ampia: è queIla sociale, che trasforma e migliora la vita di tutti noi».

In questi due anni di attività, Bellissima Terra si è infatti attivata sul territorio per promuovere iniziative che favoriscano la conciliazione famiglia – lavoro. «Conciliazione tra vita e lavoro significa trovare un equilibrio tra tempi di vita e tempi di lavoro, sia a livello pubblico che privato» precisa Bissoli «Affiancati da esperti ricercatori abbiamo realizzato un’indagine nelle aziende dell’est veronese che ci ha consentito di comprendere quali fossero le mancanze e le esigenze dei dipendenti e delle aziende stesse». Sulla base dei risultati appresi, sono poi stati realizzati strumenti e progetti rivolti sia alle famiglie che alle aziende. «Non dimentichiamo che se un’impresa tiene conto delle esigenze delle famiglie alle prese con compiti di cura di minori o di altre persone fragili, del benessere, la cura di sé e la valorizzazione delle differenze e specificità dei dipendenti, riscontra benefici anche per l’azienda stessa, in termini di incremento della produttività e della competitività aziendale, con presa a lungo andare territoriale».

L’attenzione di Bellissima Terra si rivolge anche alle parti isolate o comunque svantaggiate della comunità, come gli anziani o i bambini, «per i quali stiamo progettando percorsi specifici in collaborazione con psicologi e altri professionisti» aggiunge Paola Bissoli.

Tra le altre attività, Bellissima Terra organizza corsi di formazione per privati e aziende e si è specializzata nell’orientamento al lavoro con Bilanci di Competenze. Si tratta di un percorso di consulenza orientativa attraverso il quale si ha la possibilità di fare il punto su di sé e sulla propria situazione professionale, al fine di riprogettare un percorso professionale in linea con le esigenze di mercato e/o dell’azienda in cui si è attualmente occupati.

La nuove sede porta per Bellissima Terra altre novità. Innanzitutto, viene offerta la possibilità a giovani e freelance di usufruire di uno spazio in co-working, ovvero in un ufficio condiviso, un luogo stimolante dove poter lavorare e creare nuove relazioni.

Inoltre, a partire dal prossimo mese ospiterà un “Punto di ascolto”, ovvero un servizio di incontro con lo psicologo. L’intenzione è quella di offrire uno spazio di ascolto per adulti e anziani che avvertono la necessità di un sostegno psicologico in un momento particolare della loro vita.

Bellissima Terra è infine un incubatore di idee e progetti, come StudioLab 86, nato dall’intraprendenza e la creatività di un gruppo di giovani freelance, professionisti nei vari ambiti della comunicazione digitale. StudioLab 86 sviluppa servizi e prodotti web per aziende, piccoli imprenditori e freelance, unendo competenze di marketing e informatiche. L’intenzione è quella di aiutare uomini e donne con piccole o medie attività, ma che sognano in grande, costruendo e fornendo strumenti, consulenza e formazione alla portata di tutti.